Come continuare una chat con un ragazzo

Come continuare una chat con un ragazzoAvviare e portare avanti una conversazione significativa via chat con un ragazzo appena conosciuto su un sito di incontri può risultare difficile, soprattutto se non si è molto estroverse.

È comune provare ansia in presenza di un ragazzo che ci interessa. Può preoccupare il mostrare troppi sentimenti o farlo sentire a disagio prima ancora di conoscerlo. A volte, ci troviamo a riflettere su cosa esprimere, senza riuscire a scegliere, rischiando di allontanare chi ci sta guardando dall’altra parte dello schermo, in attesa di una replica.

In questo articolo, troverai preziosi consigli su come continuare una chat con un ragazzo di tuo interesse, al fine di conquistare la sua fiducia, affascinarlo con una conversazione interessante e coinvolgente, e motivarlo a passare al passo successivo: l’incontro di persona.

Capire l’importanza della comunicazione: chattare per conoscersi

Nonostante si sentano spesso citare stereotipi sulla differenza di stile comunicativo tra uomini e donne, al momento non esiste una solida base scientifica per supportare tali teorie, ma solo dati statistici ed esperienze personali. Tuttavia, avrai notato anche tu che molti uomini preferiscono portare avanti conversazioni brevi e concise anziché messaggi lunghi.

D’altra parte, ciò che è sicuramente vero è il fatto che esistono persone, ragazze o ragazzi che siano, meno aperte e socievoli, e che eventuali carenze linguistiche o errori di ortografia possono farci apparire diversi nel carattere e nella personalità rispetto a come siamo realmente.

Nel primo approccio tramite chat, dunque, è molto importante procedere con attenzione, sensibilità ed empatia, per non rischiare di perdere occasioni potenzialmente importanti.

L’importanza del dialogo, non solo in chat: le parole che costruiscono i rapporti

Le prime interazioni in chat sono importanti, poiché aiutano a rompere il ghiaccio e a comprendere se c’è una certa sintonia con l’altra persona, nonché a valutare il livello di fiducia che si può riporre in essa. La costruzione del rapporto, di amicizia o sentimentale, comincia proprio dalla chat.

Una delle caratteristiche positive di una conversazione scritta è che può essere riletta con calma, cosa che permette di valutare l’interlocutore “a freddo”, con più razionalità, riducendo, così, il rischio di imbattersi in cocenti delusioni al primo appuntamento.

Tuttavia, è importante sottolineare che una chat non può rivelare tutti i segreti della persona con cui ci stiamo approcciando e il fascino della scoperta rimarrà intatto quando ci si incontrerà dal vivo.

Capire il tuo interlocutore e lasciarti scoprire

È molto importante cercare di conoscere e comprendere gli interessi, gli hobby e i punti di vista del ragazzo con cui si sta chattando. Tuttavia, è fondamentale farlo senza invadere la sua privacy o, peggio ancora, incorrere in comportamenti di stalking.

In tal senso, può esserti molto utile dare un’occhiata alle informazioni disponibili in rete sul ragazzo che ti interessa, magari cercandole nel suo profilo personale del sito di incontri o sui social media, se vi siete scambiati i contatti.

Durante la conversazione, poi, non dimenticare di parlare anche di te, senza dilungarti troppo, e se lui non ti offre spunti per agganciarti, cerca di trovarli tu. Tuttavia, è davvero importante che anche lui dimostri interesse nel capire te e il tuo modo di essere.

Se non sai come passare dal parlare di lui al proporre qualcosa di te, cerca di cogliere pretesti per collegarti al suo argomento. Ad esempio, se ti parla del suo interesse per lo sport, del suo cantante preferito o della sua passione per i viaggi, potresti rispondere in questo modo:

    • Mi piacciono i ragazzi che fanno sport. Anch’io mi alleno in palestra.
    • Anche io ascolto molta musica, ma preferisco un altro genere.
    • Sì, viaggiare è fantastico. Anch’io vorrei visitare qualche paese straniero.

Consigli per continuare una chat

Non esitare a inviare tu per prima un messaggio, mostrati audace e fai la prima mossa con garbo. Sicuramente solleverai il tuo interlocutore dall’ingrato compito di avviare la conversazione e gli eviterai un bello stress. Tuttavia, non limitarti a un semplice “ciao”!

I messaggi di saluto, sia il primo sia l’ultimo della conversazione, sono estremamente importanti. Puoi avviare l’interazione con una frase semplice ma non banale, qualcosa che si colleghi al profilo dell’altra persona. Ancora meglio se riesci ad inserire un suggerimento per la risposta, come negli esempi seguenti:

  • Ciao, sono nuova nel sito di incontri (non mentire! Puoi anche scrivere da quanto tempo ci sei veramente) e quando ho visto il tuo profilo ho pensato che ho fatto bene ad iscrivermi. Tu sei iscritto da tanto?
  • Ehi! Bella la tua foto profilo. Ma quello sullo sfondo che posto è? Mi ricorda qualcosa.

Puoi concludere con un chiaro riferimento al vostro futuro (e auspicato) scambio di messaggi; una promessa o una previsione: tutto, ma mai uno sterile “ciao”:

  • Mi ha fatto davvero piacere chattare con te. Mi ha fatto anche venire voglia di chiacchierare al telefono, o di persona.
  • Questa conversazione con te è stata molto piacevole. Ci sentiamo presto, voglio conoscerti meglio.

Trova punti in comune

Se hai letto attentamente le informazioni del profilo del ragazzo con cui stai chattando, e sei veramente interessata a lui, avrai sicuramente già scoperto i suoi interessi e i suoi hobby. Tuttavia, se il tuo interlocutore è un tipo molto riservato e misterioso, potrebbe non essere così facile intuire i suoi gusti e preferenze.

Presta attenzione a ogni segnale e cerca di cogliere i dettagli delle cose che potreste avere in comune. Film, musica, sport, libri: puoi introdurre tu stessa alcuni argomenti o chiedere direttamente a lui, sempre formulando domande aperte, per invogliarlo a rispondere.

Fai domande aperte

La “domanda aperta” è, quindi, il segreto per avviare una conversazione stimolante ed efficace con il ragazzo che ti piace, poiché richiede una risposta articolata, piuttosto che un secco e asettico “sì” o “no”, che non aiuta di certo a sviluppare la conversazione.

Non è così difficile formulare domande aperte:

  • Invece di chedere “vai in palestra?”, proponi, ad esempio: “sono curiosa di sapere se vai in palestra… o sei un pigrone come me/magari sei uno fissato con gli allenamenti, come me!”
  • Ti piacciono i gatti, o preferisci i cani? Sai che la scelta di un animale domestico dice molto sul carattere di una persona?
  • Ho visto che segui le serie TV, potresti consigliarmene una?
  • Sei appassionato di calcio, vero? Giochi anche tu o vai solo a vedere le partite?
  • La tua foto con il cane è davvero adorabile! Di che razza è?
  • Ho notato che sei sempre vestito molto bene nelle foto del tuo profilo. Hai uno stile impeccabile. Potrei chiederti qualche consiglio?

Mostra interesse sincero

Le domande sono fondamentali, ma ascoltare le risposte è altrettanto importante. Cerca di dimostrare un reale interesse per ciò che il ragazzo dice, ma ricorda che, se non provi un interesse spontaneo, potrebbe essere un segnale di allarme. Forse l’affinità tra voi due non è così forte.

Valuta anche l’interesse che mostra lui nei tuoi confronti: l’attenzione che ti dedica, le domande che ti fa, la sua reazione alle tue risposte. Una chat che non riesce a decollare nonostante i vostri sforzi potrebbe indicare che la relazione non ha futuro.

Ricordarsi i nomi dei famigliari e degli amici, così come le date importanti di cui avete parlato, è un segnale positivo e può essere un ottimo spunto per riprendere il contatto dopo una pausa nello scambio di messaggi:

  • Ciao, come è andato il viaggio? Ti sei divertito?
  • Come sta la tua sorellina? Le è passata la febbre?
  • Buona fortuna per l’esame di domani! Poi fammi sapere come è andato.

Usa l’umorismo

Usare l’umorismo per rendere la conversazione più leggera e divertente è molto utile per superare eventuali imbarazzi. Anche gli argomenti più ostici, come i sentimenti o possibili insicurezze sull’aspetto fisico, si possono trattare con un pizzico di sana ironia.

La cosa importante è non esagerare, scadere nella presa in giro o nella battuta offensiva o volgare. Può aiutare molto la tecnica del pensare e scrivere sorridendo… funziona: provare per credere! Senza esagerare, anche GIF e meme divertenti possono aiutare a stabilire un contatto oltre alle parole e, no, non sono soltanto da boomer.

Evitare errori comuni in chat

Dopo tanti consigli su come continuare una chat con un ragazzo, vediamo anche quali sono i più comuni errori da evitare chattando.

Le risposte monosillabiche e la chat “in agonia”

Rispondere con una emoticon o a monosillabi a domande articolate non aiuta di certo. Cosa può proseguire una conversazione dopo che hai inviato una faccina sorridente o parole come “Ok”, “certo”, “sì” o “no”?

Nelle chat, non è possibile sfruttare il linguaggio del corpo o il tono di voce come nella comunicazione faccia a faccia. Pertanto, quando si scrive, è importante esprimere con le parole anche ciò che verrebbe trasmesso tramite la comunicazione non verbale. Può sembrare complicato, ma in realtà non lo è tanto: se non sei sicura di esserti spiegata bene, prenditi un momento in più per riflettere e, se necessario, correggi il messaggio prima di inviarlo.

Sebbene non sia più necessario scrivere lunghe lettere come si faceva in passato, non è nemmeno consigliabile inviare messaggi affrettati e privi di contenuto o poco chiari. Ricorda che le parole scritte possono essere rilette e valutate attentamente.

Non parlare solo di te: il narcisismo fa male al dialogo

È fondamentale mantenere un equilibrio nella conversazione tra te e lui. Segui i consigli dati e verifica se il tuo impegno sta portando risultati. Se ti trovi a sforzarti e a cercare inutilmente di mantenere viva la conversazione, potrebbe essere meglio lasciar perdere.

D’altra parte, se ti lasci prendere troppo dall’entusiasmo e monopolizzi la conversazione, non lasciando spazio al tuo interlocutore, i risultati potrebbero essere disastrosi. Ricorda che entrambi avete lo stesso desiderio di raccontarvi e di essere ascoltati.

Mostra, dunque, interesse per ciò che lui ha da dire e cerca di fare domande che gli permettano di esprimersi. Sii aperta, empatica e disponibile ad ascoltare le sue esperienze, i suoi pensieri e le sue emozioni.

Evitare gli scontri: niente temi controversi

Nelle prime fasi della conoscenza, è consigliabile evitare argomenti come politica, religione, soldi e precedenti relazioni che potrebbero generare discussioni. Litigare in chat, soprattutto prima di essersi conosciuti di persona, sarebbe un grave errore.

Le prime conversazioni e i primi messaggi dovrebbero essere dedicati a temi leggeri. È preferibile condividere notizie piacevoli piuttosto che lamentarsi di qualcosa. È essenziale mostrare un atteggiamento tollerante, inclusivo e positivo in merito a qualsiasi argomento si stia trattando.

Inoltre, è meglio evitare di lasciarsi andare a giudizi, pettegolezzi e critiche, sia all’inizio di una conoscenza sia in seguito. Se si frequenta lo stesso gruppo di persone, si rischia di parlare male di qualcuno che l’interlocutore stima. In generale, i pettegoli non ispirano fiducia a nessuno.

Conclusioni

Quando si conversa con un ragazzo in chat, è essenziale mostrare interesse sincero e preparare argomenti interessanti. Porre domande aperte, rispondere con attenzione ed empatia, e ricordare ciò che è stato discusso in precedenza sono tutti elementi cruciali.

È importante anche mantenere un tono cortese, evitare argomenti controversi e non condividere foto inappropriate. Non ci sono regole rigide sul chi deve inviare per primo i messaggi, ma non bisogna mai mostrarsi troppo invadenti o insistenti. Se il ragazzo non risponde, è meglio lasciar perdere e preservare il proprio orgoglio.

Per il resto, evita di farlo aspettare indefinitamente, ma anche di sembrare troppo disperata. Se la conversazione prosegue bene, puoi considerare la possibilità di proporgli un primo appuntamento. Ricorda che i consigli per una buona chat rimangono validi anche dopo l’incontro, poiché l’interesse, il dialogo e l’empatia sono fondamentali per portare avanti una relazione sana, sia online sia nella vita reale.